logo

Benvenuti sul sito di Sicurdata Srl. Siamo a vostra disposizione per tutto ciò che riguarda consulenza in ambito Data Protection & E-Privacy e Compliance.

Contatti

Indirizzo:

Viale Belfiore, 42 - 50123 - Firenze (FI), Italia.
Email : info@opendata.it

 Domande?

Visita la sezione Questions & Answers

L'azienda si basa su un’esperienza ventennale e certificata da KHC - KNOW HOW CERTIFICATION S.r.l. Unipersonale Sede legale: Via Nino Bixio, 28 - 95125 Catania Unità locale: Via Caravaggio, 11 - 35020 Albignasego – Padova - R.E.A. N° 264105 C.F./P.IVA e iscrizione Reg. Imprese di Catania n° 03945060873 .

KHC è un Organismo di Certificazione Accreditato ACCREDIA (ex Sincert) al n° 68C, per la Certificazione di Auditor e Lead Auditor Qualità, Ambiente e Sicurezza dettagli sull’Accreditamento visita  il sito www.accredia.it ).

Per Accreditamento si intende:

  • il "Procedimento con cui un Organismo riconosciuto attesta formalmente la competenza di un organismo o persona  a svolgere funzioni specifiche".

L'accreditamento è una scelta volontaria degli Organismi di Certificazione che intendono così impegnarsi nel dare evidenza di una caratteristica in più per quanto riguarda la correttezza, la trasparenza e la professionalità della loro attività.   Grazie alla partecipazione degli Enti di Accreditamento nazionali (per l’Italia il ad Organizzazioni internazionali – quali EA (European Cooperation for Accreditation) a livello europeo e IAF (International Accreditation Forum) a livello  internazionale – e alla sottoscrizione degli Accordi di Mutuo Riconoscimento (MLA) gestiti da tali Organizzazioni, le certificazioni rilasciate da Organismi accreditati da Enti di Accreditamento firmatari degli Accordi MLA risultano  valide e credibili, nonché fra loro equivalenti, e come tali universalmente accettate e riconosciute, in quanto emesse in un contesto di regole e procedure uniformate.

KHC è un Organismo di Certificazione del Personale e della Formazione, che opera in conformità a quanto prescritto nei riferimenti:

  • UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2004 - Valutazione  della Conformità - Requisiti generali per gli organismi operanti la certificazione delle persone.

e nei riferimenti non normativi:

  • emessi da ex SINCERT (es. RT 12, RT 15, ecc… )
  • emessi da KHC: Regolamento e Schemi di Certificazione

KHC è un'Organismo di Certificazione che opera per:

  • la Certificazione del Rating Basilea 2 (a fronte della BAS 31001:2007©), in conformità a quanto prescritto riferimenti emessi da KHC (come la BAS 31001:2007©  e Schema di Certificazione KHC)
  • la Certificazione del (a fronte della 32001:2008©), in conformità a quanto prescritto riferimenti da KHC (come la 32001:2008© e Schema  di Certificazione KHC)

KHC quindi, svolge attività principali:

CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE

KHC attualmente certifica Internal Auditor, Provisional Auditor, Auditor e Lead Auditor , Mystery Auditor,   e Senior Consultant nei settori Qualità, Sicurezza, Ambiente, Emission Trading, Mystery, delle Informazioni, Privacy, Food Safety e Basilea 2, nonchè Professional nel settore degli Amministratori Condominiali Immobiliari e delle Risorse  Umane, ecc...

QUALIFICAZIONE/REGISTRAZIONE DELLA FORMAZIONE:

Qualifichiamo/Registriamo Corsi di formazione
KHC qualifica, ad oggi, i corsi di formazione nei settori Qualità, Sicurezza, Ambiente, Emission Trading, Mystery, Food Safety, Comunicazione,  Pubblica Amministrazione, Formatori, Sicurezza delle Informazioni, Privacy, Risorse Umane, Basilea 2 e Amministratori Condominiali Immobiliari.

VALUTAZIONE/CERTIFICAZIONE DEL RATING BASILEA 2 KHC E DEI SERVIZI IN GENERALE

KHC è Organismo di Certificazione del Rating Basilea 2 (a fronte della BAS 31001:2007©) le Aziende in ambito nazionale ed internazionale.

 

KHC è Organismo di Certificazione:

  • a fronte della 32001:2008©
  • a fronte di disciplinari/specifiche

KHC è un progetto partito in Italia nel 2002 a Milano e si è sviluppato in tutta Italia consolidandosi inizialmente  nelle due sedi di Milano e Catania.

Forza di KHC si è subito concretizzata. Il mercato non è interessato ad una Certificazione "passiva", bensì auspica una Certificazione "attiva" (come quella erogata da KHC), che da un lato qualifichi la competenza acquisita (es. per i  Professional) e dall’altro permetta aggiornamento ed informazioni continue (es. con il monitoraggio del Rating). 

È nata così la Certificazione KHC: certificazione della competenza, certificazione attiva, di facile gestione.

Nel marzo 2004 KHC allarga il proprio portafoglio Servizi (nei Settori Qualità ed Ambiente) con la Certificazione in ambito Sicurezza. Nel 2005 alla Privacy, alla Sicurezza delle Informazioni ed al Basilea 2. Nel 2006  all'Emission Trading, al Food Safety ed agli Amministratori Condominiali Immobiliari.

Due sono gli indici di successo del modello di business KHC: il numero di Clienti Certificati ed i bassi costi operativi.

02 Giu

La struttura

Written by

SICURDATA Srl è composta da un gruppo di professionisti affiatati ed esperti che sin dal 1998 si occupano  delle problematiche relative alla tutela dei dati personali Dlgs. 196/2003 (nuova normativa e codice Privacy) e delle problematiche legate alla responsabilità amministrativa delle imprese Dlgs. 231/2001, sotto l'aspetto legale, procedurale, informatico  e della formazione del personale. Il nostro scopo é fornire una consulenza altamente qualificata, in modo da permettere ai soggetti interessati di affrontare in modo corretto il percorso di adempimento.

 

L'azienda eroga i seguenti servizi:

 

  • Analisi delle esigenze di sicurezza
  • Creazione della barriera di sicurezza
  • Formazione del personale interno
  • Gestione servizio sicurezza in outsourcing
  • Adeguamento alle misure minime di sicurezza (come previsto da Allegato B)
  • Redazione del Documento Programmatico sulla sicurezza, in conformità con il nuovo Dlgs del 30 giugno  2003, n. 196, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 29 luglio 2003 entrato in vigore il 1 Gennaio 2004, che ha introdotto il testo unico delle disposizioni in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali  che assume le caratteristiche di un vero e proprio codice privacy.
  • Aggiornamenti, monitoraggi e audit previsti dal nuovo codice privacy. L'adeguamento è obbligatorio e le sanzioni prevedono multe e pene detentive che variano in funzione dell'illecito commesso. Le sanzione sono molto pesanti e prevedono  anche perseguimenti penali per coloro che non ottemperano alla normativa.
  • Ottemperanza Dlgs. 231/2001
  • Gestione adempimenti in materia di VIDEOSORVEGLIANZA
  • Redazione pareri e perizie per trattamento illecito dei dati
  • Consulenza specializzata per analisi, supporto e affiancamento per presentazione al Garante della Privacy come da art. 141 e relative Forme  di Tutela per rivendicare i propri diritti come da art. 7: SEGNALAZIONI (art. 144 del Codice della Privacy), RECLAMI (Art. 142 del Codice della Privacy), RICORSI (Art. 145 del Codice della Privacy)

Per adeguarsi alla normativa 231/2001 il nostro team di professionisti aiuterà l'azienda a  prevenire i reati disciplinati dalla 231/01 analizzando le aree aziendali e tutti i livelli organizzativi in modo da poter garantire:

  • un adeguato Codice Etico
  • un controllo dei flussi finanziari aziendali
  • un controllo della documentazione aziendale
  • un controllo dei collaboratori esterni
  • una puntuale attività di controllo gerarchico mediante sistema di deleghe
  • un adeguato controllo dei sistemi informativi
  • una previsione di apposito sistema sanzionatorio interno aziendale.

Il tutto per determinare una situazione in cui ogni operazione, transazione e/o azione debba essere verificabile, documentata, congrua e coerente.

Il nostro approccio è sinteticamente illustrato come segue :

FASE 1: CHECK-UP - VISITA ALLA VOSTRA AZIENDA

Con attività di analisi dei rischi e di controllo interno attraverso la verifica documentale, di carattere generale, ed interviste  con i soggetti che rivestono funzioni-chiave in azienda. Il check-up in azienda si concluderà con un’analisi comprensiva di un progetto di intervento con identificazione delle criticità aziendali, del piano di lavoro, della tempistica e del  crono programma delle attività.

FASE 2 : REALIZZAZIONE E ADOZIONE MODELLO

Sulla base dei risultati del check-up, dell’analisi effettuata SICURDATA procederà e assisterà  l’Azienda alla realizzazione ed adozione del modello personalizzato individuato come verrà illustrato nel crono programma (Diagramma di Gantt).

FASE 3 (eventuale): VIGILANZA SUL FUNZIONAMENTO DEL MODELLO

In considerazione della specifica esperienza maturata dai professionisti e dall’esigenza richiesta dalla normativa, il nostro studio  è in grado di offrire un’attività ispettiva in qualità di componenti dell’organismo di vigilanza. E’ inoltre prevista in questa attività tutto il supporto necessario e il continuo aggiornamento normativo e funzionale che  si rendesse necessario.

L'azienda, partendo dalla ferma convinzione che la realizzazione di una certificazione esclusiva  nel settore della PRIVACY, avrebbe costituito oltre che un elemento distintivo un obiettivo "strategico" da perseguire e di importanza rilevante per garantire un continuo aggiornamento e competenza in una materia in continua evoluzione.

A tal proposito si allega attestato in corso di validità della certificazione raggiunta:

Per quanto riguarda invece la normativa 231/2001 è in corso la certificazione e entro fine anno potremmo esporre il  relativo certificato.

Cookies

I cookies sono piccoli file di testo creati da un server e sono memorizzati sul dispositivo utilizzato dall'Utente per la navigazione sul sito. Essi permettono al sito di garantire all'Utente tutte le funzionalità, una migliore e completa esperienza di navigazione, e di essere al corrente delle preferenze e dei comportamenti dell'utente. Sicurdata Srl utilizza due tipi di cookies, di sessione e persistenti.

I cookies di sessione consentono all'Utente l'esplorazione sicura ed efficiente del sito internet; questi cookies non vengono memorizzati in modo permanente sul dispositivo dell'Utente e si cancellano con la chiusura del browser. I cookies persistenti vengono trasmessi al dispositivo dell'Utente la prima volta che si collega al sito di Sicurdata Srl, e sono memorizzati sul dispositivo stesso. Sicurdata Srl utilizza cookies persistenti per memorizzare le preferenze dell'utente e di terze parti (Google Analytics) al fine di produrre statistiche di utilizzo del sito e per la scelta della lingua.

L'Utente può opporsi alla registrazione dei cookies sul proprio dispositivo configurando il browser usato per la navigazione: se utilizza il sito di Sicurdata Srl senza cambiare le impostazioni del browser, presupponiamo che vorrà ricevere tutti i cookies usati dal sito e fruire di tutte le funzionalità.

Newsletter

Iscrivendoti alla nostra mailing list sarai in grado di ricevere tutte le nostre ultime notizie.
Privacy e Termini di Utilizzo
Non preoccuparti, odiamo lo spam!

Contattaci

Rimaniamo in contatto